RICORSO AD OPPONENDUM

Al via l’adesione al ricorso Ad Opponendum contro il ricorso per bloccare il concorso straordinario per infanzia e primaria.

Il ricorso che vogliamo contrastare vorrebbe bloccare l’iter del Concorso straordinario che, al momento, rappresenta l’unica possibilità concreta per stabilizzare part dei precari storici di infanzia e primaria.

Sebbene non abbiamo intenzione di abbandonare la via politica per tutta la categoria, che non può ritenersi soddisfatta da questo concorso, che di fatto ha escluso buona parte dei docenti che da anni subiscono negazioni e disconoscimenti di varia natura, riteniamo necessario mandare un segnale di contrasto, argomentato opportunamente con un ricorso, al fine di bloccare ogni ulteriore tentativo di estromettere docenti abilitati, “precarizzati” per scelta politica, dalla legittima aspirazione ad un percorso di stabilizzazione nella scuola, nonché di riconoscimento.

L’adesione al ricorso è COMPLETAMENTE GRATUITA e non comporterà alcuna spesa futura a carico dei sottoscrittori.

Per aderire, è necessario inserire i propri dati nel FORM dedicato.

Sarà nostra cura aggiornarvi man mano sull’iter di tale azione legale e sugli esiti.

L’adesione al ricorso non comporta l’obbligo di iscrizione ad Adida.

Qualora lo desideraste, potrete comunque sostenere l’associazione, sottoscrivendo l’iscrizione annuale, utile a sostenere questa e le altre iniziative in programma per quest’anno.