Attendere, operazione in corso...

ADIDA - Associazione Docenti Invisibili da abilitare

16.09.2014/ Ricorso Gerarchico

Gentili colleghi,
ormai prossimi all’inizio dell’anno accademico 2014-2015, e quindi :
vicini alle immatricolazioni per i corsi Pas,
nel pieno della fase di preselezione del Tfa II,
e in attesa d’avvio dei corsi di specializzazione per il sostegno, abbiamo ricevuto molte segnalazioni circa le modalità con cui gli atenei concederebbero in modo diverso e arbitrario, la sospensione /congelamento della propria carriera universitaria (che sia relativamente a corsi triennali-quinquennali o master), condizione necessaria per l’accesso all’immatricolazione dei corsi formativi previsti dal dm 249/2010.

Poiché tale disomogeneità sul territorio nazionale, avrebbe effetti pesanti sulla carriera e formazione professionale di ciascun docente, perché in alcuni casi vi è l’impossibilità di ottenere il congelamento /sospensione per motivi di studio, obbligando così ad una scelta aut-aut tra la continuazione di un percorso di laurea o master precedentemente intrapreso, e la frequentazione ai corsi formativi tfa, pas specializzanti sostegno, determinati, ricordiamolo, nei tempi e procedure del miur, è ncessario quindi predisporre un'azione legale.

Vista la necessità di agire con urgenza per i tempi strettissimi  con cui ci dobbiamo muovere, l'associazione ha accolto la richiesta di organizzare un ricorso gerarchico, al fine di sollecitare ogni ateneo a considerare il congelamento/sospensione per motivi di studio in modo uniforme.

Il costo del ricorso è di euro 25 per gli associati e di euro 35 per i non associati.

Per aderire al ricorso è necessario utilizzare e compilare i documenti allegati e che seguono:

 

·         La scheda del candidato compilata e sottoscritta (della quale vi chiediamo di inviarne anche una copia via mail all’indirizzo dell’associazione adida.associazione@gmail.com )

·         Fotocopia documento identità e codice fiscale

·         Due copie della procura debitamente sottoscritte e compilate in originale

·         Copia del versamento

 

Per motivi logistici, vi saremmo grati se spediste, contestualmente ai suddetti documenti, fotocopia del bonifico effettuato e se poteste scrivere sulla busta della raccomandata

Ricorso  Gerarchico 2014”.

 

ATTENZIONE: NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE INTEGRAZIONI SUCCESSIVE DELLA DOCUMENTAZIONE.

 

E’ necessario inviare la documentazione al seguente indirizzo entro e non oltre il 30 settembre 2014 (data di spedizione della raccomandata a.r. da anticipare sempre via mail e via fax allo 0664564197):

 

Avv. Michele Bonetti & Partners

Via San Tommaso D’Aquino 47

00136 Roma

 

COME EFFETTUARE IL VERSAMENTO

 

COORDINATE BANCARIE 

CODICE IBAN IT74 G020 0846 6900 0010 1303 548


BANCA: BANCA UNICREDIT FILIALE RACCONIGI

INTESTATO A: ADIDA (associazione docenti invisibili da abilitare) Via I. Garbini, 50 - 01100 Viterbo

 

COORDINATE POSTALI

Per Bonifici da altri istituti di Credito:

CODICE IBAN IT-59-W-07601-10200-000004417704

INTESTATO A: ADIDA (ASSOCIAZIONE DOCENTI INVISIBILI DA ABILITARE), Via I. Garbini, 50 - 01100 Viterbo

 

Per postagiri da correntisti postali (preferibile) e bollettini (con contante):

 

c\c: 000004417704

INTESTATO A: ADIDA (ASSOCIAZIONE DOCENTI INVISIBILI DA ABILITARE), Via I. Garbini, 50 - 01100 Viterbo

 

CAUSALE: Ricorso Gerarchico 2014

 

NB: Per problemi inerenti le procedure di adesione al ricorso l'indirizzo E-mail di riferimento è adida.associazione@gmail.com

     Per informazioni che esulano dalla semplice compilazione o adesione e rientrano in un più articolato discorso di interpretazione della normativa, invece, contattare direttamente lo studio legale Bonetti.

 


ADIDA - Associazione Docenti Invisibili da abilitare
Sede presso lo studio commerciale Spugnini Via Igino Garbini n. 50 - 01100 Viterbo - Tel. Fax. +39 377 410.4112 - Codice Fiscale 95021260047