Leggere attentamente! A tutti i ricorrenti GAE (Ricorso TAR + Appello al CdS)

Gentili colleghi e colleghe, abbiamo appreso che un'altra associazione sta procedendo con l'invio di un form da compilare che indebitamente è rivolto anche ai nostri associati e ricorrenti. Premesso che l'iniziativa non è stata in alcun modo concordata con noi, sentiamo l'esigenza di precisarvi che il contenuto esplicativo non coincide con le indicazioni che lo studio legale ha condiviso con noi.

Da anni l'Adida collabora con lo studio legale Bonetti e il rapporto di fiducia che si è instaurato ha permesso di raggiungere grandi risultati. Ogni azione proposta da Adida che coinvolge i nostri ricorrenti è scrupolosamente concordata direttamente con l'Avvocato e mai è stato proposto di partecipare ad azioni inutili di reperimento dati se non quelli strettamente con essi all'attività di ricorso intrapresa. Questa premessa è per ribadire che anche nell'ambito del ricorso GAE, lo studio sta procedendo con scrupolo e perizia, per assicurare la massima tutela ai suoi ricorrenti. I dati raccolti nei mesi scorsi dallo studio legale, infatti, sono stati necessari per avviare le procedure di inserimento nelle singole province. I tempi e i modi di tale passaggio formale sono costantemente monitorati e controllati dallo studio che si preoccuperà, attraverso l'associazione Adida, di farvi eventualmente sapere se serve da parte vostra una qualche azione aggiuntiva che non possa essere gestita direttamente né dallo Studio né dall'associazione stessa.

Detto tutto questo, ci preme invitarvi a non considerare il form che vi sarà inviato come un passaggio formale richiesto dall'attività legale che, come appena detto sta procedendo regolarmente.

Inoltre, nella compilazione metterete a disposizione di altre organizzazioni i vostri dati personali e i vostri contatti, con il rischio di vedervi recapitare informazioni e indicazioni in contraddizione con quelle che l'Adida vi riserva.

Crediamo che sia doveroso da parte nostra informarvi di tutto questo, in ragione del rapporto di fiducia e di collaborazione che si è ormai istaurato con tutti voi nel tempo.

Vi salutiamo cordialmente

 

Il Direttivo